In questo tutorial per after effects faremo uso del Time Displacement presente nativamente in Adobe After effects per ottenere velocemente un effetto di impatto sui nostri video.

Per un approfondimento sul Displacement in after effects vi invito a ricercare su google con il termine “displacement in after effects”; in questo tutorial veloce invece andremo ad ottenere una cosa del genere proprio utilizzando la tecnica del displacement:

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-PAWm6dZZ4Q[/youtube]

 

STEP 1

  • Create una nuova composizione del formato uguale a quella del video da importare  in After effects e chiamiamola “PORTA”.
  • Inserire in Timeline nella composizione “PORTA” il video che abbiamo girato. 
  • Creare una nuova composizione in After effects, chiamiamola “RAMP”  e al suo interno  creiamo un nuovo solido (Layer->New->Solid) del colore che vogliamo 
  • Selezioniamo il solido appena creato ed applichiamo l’effetto Ramp (effects>Generate>Ramp), senza modificare alcun parametro. 

OK, a questo punto abbiamo creato 2 Composizioni, PORTA e RAMP.In PORTA è presente solo il video girato, in RAMP abbiamo ottenuto un layer con un gradiente che va dal Nero al bianco generando sfumature di grigio.

E’ il momento di applicare il nostro displacement sfruttando proprio le sfumature di grigio.

STEP2

Inserire nella composizione PORTA, la composizione RAMP come nella foto seguente:

 

Selezioniamo il video girato e applichiamo un TIME DISPLACEMENT (Effects>Time>Time Displacement).

In after effects, settiamo con questi parametri, facendo attenzione a porre come Time Displacement Layer la composizione RAMP con la sfumatura di grigio che abbiamo creato precedentemente:

 

 

Provate a renderizzare e vedrete la vostra porta aprirsi magicamente come se fosse gommosa.

Provate a modificare i vari parametri del time displacement per migliorare l’effetto voluto, ma soprattutto provate a modificare i parametri dell’effetto Ramp per ottenere diverse modificazioni. L’importante è non modificare i colori che devono essere bianco e nero per ottenere delle sfumature di grigio, colori sui quali agisce proprio il displacement.

In alternativa al Time Displacement nativo di Adobe After effects, potete usare il plugin S_TimeDisplace della Sapphire oer ottenere un effetto migiore, senza fastidiose scalanature.

 

Per ottenere poi quello che ho fatto nel mio video, semplicemente duplicate il video originale, applicate una maschera alla porta ed utilizzate Shine della Trapcode per una luce tenebrosa..

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-PAWm6dZZ4Q[/youtube]


Ciao A tutti. 🙂

 

 


 

 

 

 

Pin It on Pinterest

Basta con I Gattini ! Condividi qualcosa di figo!

Fai vedere questa pagina ai tuoi amici...