CREARE UN LOGO IN LEGNO IN PHOTOSHOP

Livello:
Software:
Tag:

#Seguici

Tutorial per Photoshop molto semplice, ma di grande impatto che permette di creare un logo in legno facendo uso di texture trovate in rete.

 

 

 

Il tutorial presuppone una conoscenza minima di base di Photoshop.

Preparazione:

Faremo uso di un’immagine free di Krakograff e una struttura di legno che può essere trovata su FreeFoto.

Clicca qui per scaricare la texture free da Krakograff.

(ci sono diverse texture free; se non si vuole perdere tempo a trovare proprio quella del tutorial sceglierne tranquillamente un altra in base alle proprie esigenze)

Clicca qui per scaricare l’immagine del legno.

 

Fase 1 – Predisposizione dello sfondo:

Creare un documento di dimensioni 750 da 550px.

Applicare Filtro> Render> Lighting Effects.

Inserire le impostazioni mostrate nell’immagine:


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fase 2 – Regolazione Colori:

Creare un nuovo Hue/Saturation Adjustment Layer.

Inserire 0 per la Hue, -75 per la Saturation e 0 per Lightness.

Creare un altro livello di Hue/Saturation Adjustment Layer e compilare i valori 0, 0.60, 255.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fase 3 – Mettere il Testo:

Il carattere usato in questo tutorial è chiamato stencil. Potete scaricarlo gratuitamente su Dafont.

Digitare il testo al centro del documento. Utilizzare grandi dimensioni per i caratteri.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fase 4 – Applicazione Texture:

Inserire la texture legno sulla parte superiore del testo inserito. Ctrl + pulsante sinistro del mouse sul testo per caricare selezione.

Applicare uno layer mask sulla texture legno con questa selezione.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fase 4b – Applicare Texture:

Simile al punto 4, ridurre le dimensioni delle texture del legno.

Ctrl + pulsante sinistro sul testo per caricare la selezione.

Applicare un layer mask sulla texture legno con questa selezione.

 

 

 


 

 

 

 

 

Passo 5 – Applicare Emboss Effect:

Fare clic destro sul “10” e selezionare Blending Options.

Attivare Bevel and Emboss

I colori utilizzati sono: Highlight Mode #CEBE80 – Shadow #000000.

 


Fase 5a – Applicare Emboss Effect:

Attivare Inner Glow e compilare le impostazioni come mostrato in figura.

Clic destro sul layer con il “10” e scegliere Copy Layer Style. Poi cliccate con il tasto destro su “Steps.SG” e scegliere Paste Layer Style.

Il colore utilizzato per il Blend Mode è #2E2E00.



http://img134.imageshack.us/img134/5586/76350164pv9.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Passo 5b – Applicare Emboss Effect:

Cambia Blend Mode di “Photoshop Tutorials” a Soft Light. Cambia la modalità di Blend “Tutorial per Photoshop” a Soft Light.

Si dovrebbe vedere qualcosa di simile all’esempio.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fase 6 – Aggiunta di bordi:

Creare un nuovo layer sotto tutti gli altri.

Caricare le loro selezioni e andare su Select > Modify > Expand by 6 px.

Riempire la selezione con # FFFFFF sul nuovo layer. Questo crea un bordo bianco intorno al testo.

 

 

 

 

 

 

Fase 7 – Aggiunta di Pillow Emboss:

Fai clic destro sul layer del bordo appena creato e scegli Blending Options

Attiva Bevel and Emboss.

I colori utilizzati per Highlight Mode è #DBC09C e per Shadow è #000000.

 

 

Passo 7 bis – Aggiunta di Pillow Emboss:

Attiva la Inner Glow e compilare le impostazioni, come mostrato nell’ immagine.

Il colore utilizzato per Blend Mode è # 000000.

Finally, set the Blend Mode of this border layer to Soft Light. Infine, impostare la modalità di Blend Mode di questo layer a Soft Light.

 

 

 

 

 

 

TERMINATO! Ecco l’immagine ottenuta.


 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

Ed ecco la mia con l’aggiunta di qualche layer in overlay mode:

 

 

Il tutorial per Adobe Photoshop è una traduzione in italiano del tutorial tratto da questo sito:

http://10steps.sg/photoshop/wooden-text-effect-in-photoshop/

 

 

Condividi se ti piace:

Download modelli umani 3d gratuiti

Download modelli umani 3d gratuiti

Il sito renderpeople ha messo a disposizione sul suo sito 3 nuovi modelli umani 3d da utilizzare come asset per motori grafici come Unity o Unreal oppure nel vostra applicazione 3d preferita data la vastità dei formati disponibili. Per ogni modello 3d è disponibile...

Videomapping al Palacio Barolo, Argentina

Videomapping al Palacio Barolo, Argentina

Per celebrare il bicentenario argentino, ci sono state grandi feste in tutto il paese. A Buenos Aires, le celebrazioni hanno visto una massiccia proiezione in videomapping su uno degli edifici più famosi della capitale, il Palacio Barolo, che si dice sia stato...

#Consigliati



andiamo avanti

Ecco altro da vedere:

Vector Finder – La migliore risorsa per Vettoriali free

Vector Finder – La migliore risorsa per Vettoriali free

Vector Finder è una delle migliori risorse se hai bisogno di grafica vettoriale free. E' un sito gratuito che offre ai progettisti  tutti i tipi di vettori di alta qualità. I formati disponibili sono in Photoshop PSD, Adobe Illustrator AI, CorelDRAW CDR e per un uso...

The Mill Showreel 2011

  Basta girarci intorno. Ecco uno degli showreels davvero big dell'anno, da nientemeno che The Mill. Questo è praticamente il limite massimo raggiungibile nel campo del motiondesign per eleganza e tecnica, date un'occhiata e godete di questi effetti visivi...

After effects: Introduzione al Compositing 2.5D – Tutorial

After effects: Introduzione al Compositing 2.5D – Tutorial

After effects, oltre ad essere in grado di animare nello spazio 2D,  può effettivamente manipolare, spostare e posizionare gli oggetti nello spazio Z e la X e Y. Per la Z lo spazio è misurato dalla distanza e dalla fotocamera, quindi se si dovesse muovere qualcosa...

After effects compositing: Animare un uccello in After Effects

After effects compositing: Animare un uccello in After Effects

Come tanti motion designer, si spendono molte ore cercando di realizzare animazioni complesse in un breve lasso di tempo allo scopo di ottimizzare il proprio flusso di lavoro all'interno di After Effects, Photoshop e Illustrator. Questo tutorial utilizza Trapcodes...

Angoli arrotondati in After Effects

Angoli arrotondati in After Effects

Aggiungere un solido con angoli arrotondati in After effects è diventato semplice grazie a questo script da utilizzare con Pixel Bender. <defaultValue:25.0;minValue:0.0;maxValue:100.0;> MINITUTORIAL per utilizzare PixelBender: A questo link trovate lo script da...

Showreel 2010 Simona Harrison

Showreel 2010 Simona Harrison

  Siamo tutti abituati a spettacolari animazioni ed effetti digitali, ma lo strumento più potente nella pipeline di qualsiasi produzione video è il color grading. Simona Harrison è una vera maestra in questo campo e e il suo demo si sarà volare via con la sua...

PixelBender: creare plugin per After effects

PixelBender: creare plugin per After effects

  Dalla versione CS4 della suite di Adobe è possibile utilizzare PixelBender.   PixelBender permette a qualsiasi utente di creare i propri filtri con un software dedicato (il Pixel Bender Toolkit appunto) e utilizzarli in After Effects o altri software Adobe...

Animazioni ipnotozzanti di Davidope

Animazioni ipnotozzanti di Davidope

  Davidope è il direttore creativo e fondatore dell'atelier di progettazione Volll e Fredlig. Attualmente vive a Budapest con il suo bassotto Susie beve 2 litri di Coca-Cola e fuma 40 camel al giorno! Ecco una raccolta aggiornata di nuove animazioni GIF...

Deliziosi paesaggi di cibo di Carl Warner

Deliziosi paesaggi di cibo di Carl Warner

Per chi ama l'arte, la fotografia e il cibo. Cosa accadrebbe se tutti questi elementi venissero combinati insieme? Quali sono le possibilità?Con Carl Warner tutti i propri sogni si possono avverare.Grazie a Carl Warner e il suo sito carlwarner.com per...

David Hecker showreel 2011

David Hecker showreel 2011

Chi non ama l'animazione 2D?  David Hecker ha pubblicato questo  showreel dichiarando: "Sono un direttore di animazione con sede a Città del Capo, Sud Africa, attualmente specializzata in  animazione 2d utilizzando Harmony Toon boom. Il mio showreel contiene varie...

Pulire una lente sporca con after effects

Pulire una lente sporca con after effects

Vi è mai capitato di girare un videoclip e scoprire in postproduzione che la lente della telecamera con la quele si è girato era sporca? Quel maledetto puntino è lì su tutte le scene e non possiamo fare nulla per evitarlo di guardare. After effects ci può aiutare. In...

VDAY – TECNICHE DI COMPOSITING IN VDAY DREAM

Pubblico oggi un video da me ideato nell'agosto del 2007 inspirato dalll'iniziativa organizzata da  Beppe Grillo del VDAY dell'8 settembre 2007. Il video fu pubblicato sul blog di Grillo e raccolse ampi consensi su Youtube, al punto che per qualche ora  è stato il...

FOTO ABSTRACT E 3D SENZA PHOTOSHOP E SOFTWARE 3D – SOFTWARE FREE

FOTO ABSTRACT E 3D SENZA PHOTOSHOP E SOFTWARE 3D – SOFTWARE FREE

Oggi voglio presentare due software completamente free e interessanti per la creazione di immagini da implementare nelle nostre composizioni. STRUCTURE SYNTH Structure Synth è un'applicazione per la creazione di complesse strutture tridimensionali utilizzando...

#Contacts & Social

Seguici per aggiornamenti e news nel mondo del videodesign

Resta sempre aggiornato sul mondo della creatività digitale e le tecniche utilizzate nell'universo del videodesign.

- Tutorial sulle migliori tecniche utilizzate da professionisti mondiali

- Visualizzare contenuti e progetti per le tue ispirazioni creative

- I migliori showreel nel 3d, motiongraphics e compositing

- Realizzazione dei migliori Visualfx utilizzati nei film

Ricevi aggironamenti da TUTORIAL3D- non pratichiamo spam -